Estonia / digitalizzazioni medievali

Mare intensamente blu, estremo confine tra baltici e scandinavi. Un avamposto medievale turrito e fiabesco, domina con i suoi tetti rossi orizzonti infinitamente malinconici.

Tallinn è luogo antico e allo stesso tempo tecnologicamente evoluto: tutto o quasi passa attraverso le linee digitali.

Vicoli stretti, campanili antichi, cinta di mura, le terrazze sulla città bassa e sul mare sono luogo d’incanto, specie all’alba e al tramonto quando il cielo assume una colorazione luminosamente intensa sulle digradanti tonalità del blu.

L’Estonia è porta verso l’estremo Nord e l’Oriente russo, verso il desiderio di viaggio per mare, al di là dell’ultimo porto.

VUOI ACQUISTARE IL VOLUME (ebook o cartaceo)

clicca sull’immagine

baltics-dorian-cara