Armenia / fede di pietra

L’incontro con una terra aspra ed antica come l’Armenia è certamente esperienza unica ed impareggiabile che, come la pietra, si scolpisce dentro, per sempre.
L’armonia tra le orografie montane del grande Caucaso e le architetture nate da e tra quelle rocce, modellate con amore e perfezione tecnica, fanno della terra armena luogo mistico e pieno di sacralità, in cui si respira eccezionalmente quell’antica vocazione dell’uomo al dialogo con l’Altissimo.
Primo paese nella storia che ha fatto del cristianesimo, nel 310 d. C., la propria religione di stato, l’Armenia conserva, in luoghi tanto remoti quanto paesaggisticamente incantevoli, monasteri dalle volumetrie complesse e chiese simili a monoliti, quasi sempre affacciati su luoghi vertiginosi dove si respira l’infinito.
Il silenzio e il congiunto desiderio di meditazione esaltati dagli orizzonti lontani delle aspre montagne sono la modalità più appagante e originaria per leggere questa ricchissima storia di pietre e per vivere con profonda intimità l’occasione che questo paese offre: ritrovarsi finalmente ed essere accompagnati ad un puro raccoglimento interiore.

VUOI ACQUISTARE IL VOLUME (ebook o cartaceo)

clicca sull’immagine

armenia-dorian-cara